La Chiesa di Santa Maria del Monte

Situata nel suggestivo quartiere di Castello, in via Corte d’Appello, nel cuore di Cagliari, la Chiesa di Santa Maria del Monte è un bellissimo esempio di architettura in stile gotico-catalano.

Edificata nel 1591, presenta una facciata piatta, piuttosto semplice, con un’interessante finestra semicircolare nella parte alta e un portale ligneo sormontato da un arco gotico.

L’interno è sobrio ma ammaliante. Le linee sono gradevoli con la presenza di un’unica navata; il presbiterio è a pianta quadrata con una volta stellata mentre le due campate della navata sono rettangolari e presentano semplici volte a costoloni diagonali.

La chiesa inizialmente apparteneva alla Confraternita del Sacro Monte di Pietà, destinata all'assistenza dei condannati.

Dopo la sua soppressione avvenuta nel 1866, ha avuto diverse destinazioni: è stata per un periodo seconda sede della Corte d'Assise, ha accolto una scuola di musica fino al 1921 ed è stata utilizzata anche come dormitorio della piccola casa della Provvidenza.

Oggetto di diversi restauri, allo stato attuale la chiesa non è consacrata. E’ stata affidata al Sovrano Ordine di Malta e si può visitare la domenica dalla 10 alle 13, il giovedì ed il sabato dalla 16 alle 18.

01 aprile 2016

Mauro Cuccu
©2018 Copyright - Sandalyon